Becco di gru malvaceo

erodium malacoides
Non è tempo di grandi viaggi e neppure di scampagnate. Mi accontento di qualche passeggiatina vicino a casa, tanto in questa stagione qualche fiore quasi nuovo lo scovo ancora. Ecco su un muretto di pietra lucida un’altro esemplare della famiglia dei ‘trampolieri’, le piante che hanno frutti a forma di becco d’uccello. L’erodium ha frutti davvero lunghissimi, riuniti in gruppi di quattro o cinque. Più lunghi di quelli del geranium, il geranio propriamente detto, e del pelargonium, o geranio africano, la pianta che orna davanzali e balconi di tutto il mondo. Questa specie ha foglie rotondeggianti e lobate che gli hanno meritato l’aggettivo di malvaceo. Fiorisce per tutta la stagione corolle violette, semplici e delicate come gli altri suoi parenti (come il becco di gru comune e le altre geraniaceae).

Leave a Reply