Fiori del Sedum

Sedum burrito

Sedum burrito

 

Bel regalo per il compleanno di Luca, oggi i fiori del Sedum burrito (vedi anche 15 gennaio 2011) in fondo ai lunghi rami rigogliosi di foglie cicciottelle. Ogni foglia caduta sul terriccio dà origine a una nuova, minuscola pianta. Ma cresce assai lentamente. Viceversa gli steli che facilmente si spezzano radicano in acqua molto rapidamente e in breve si può ottenere una seconda pianta.
Sullo sfondo, sfuocate, le foglie del Senecio rowleyanus, il senecio a collana (vedi 16 novembre 2009), che però fiori, ahimè, non ne ha mai fatti.
 
… cliccare sull’immagini per vederla più grande e in un’altra pagina …

Leave a Reply