Ontano napoletano

Alnus cordataOntano napoletano, Brugnello

Alnus cordata

L’ontano napoletano si chiama anche ontano cordato, perchè ha grandi foglie a forma di cuore, che ricordano vagamente quelle del tiglio, ma sono più spesse e robuste. L’areale originale era l’Appennino meridionale, ma la pianta oggi è diffusa in quasi tutte le regioni italiane. E’ […]

Taxodium, il cipresso calvo

Taxodium distichumparco di villa Schella

Taxodium distichum

  Nello splendido parco di villa Schella presso Ovada (Alessandria), gli alberi sono a loro agio come nei boschi e trovano spazio e aria per crescere in bellezza.

I tassodi(1), imponenti e nobilissimi, si spogliano d’inverno rimanendo simili ad altissimi pali nudi (vedi 14 […]

Aceri

Gli aceri ornamentali sono una categoria di alberi molto originali. Da qualche tempo frequento un gruppo di facebook che si chiama Maples, cioè aceri, e ho modo di ammirare immagini di un’incredibile varietà di esemplari, con foglie ricamate e colorate e disamare splendenti.

Acer palmatum

Acer palmatum Thun.

Una gran parte […]

Justicia adhatoda, un’altra straordinaria acantacea

Justicia adhatoda

 

Sempre all’esposizione di Euroflora del maggio 2019, incontro un’altra straordinaria Justicia, Acanthacea di un genere che ho già avuto occcasione di mostrare qui e anche qui.

E’ un bell’albero sempreverde di medie dimensioni, con grandi fiori bianchi. Può essere coltivata come ornamentale, ma principalmente è nota come pianta medicinale. Originaria […]

Staphylea pinnata

Staphylea pinnata

Una pianta abbastanza misteriosa, che credevo esotica e scopro indigena. Come le piante degli ultimi giorni l’avevo incontrata diversi anni fa, verso la fine di aprile, già un po’ sfiorita, lungo il sentiero che costeggia il lago di Albano, scrigno di naturale bellezza e natura rigogliosa, al limitare del bosco di […]

La Zelkova di Maria Luigia

Zelkova carpinifoliaReggia di Colorno

Il palazzo ducale, meglio conosciuto come reggia di Colorno, vicino a Parma, ha una storia travagliata e affascinante, durante la quale si sono intrecciati i destini di molte nobili famiglie, dai Sanseverino e Sanvitale, ai Farnese, ai Borboni, fino a Maria Luigia d’Austria, moglie del deposto imperatore di Francia […]

Pero corvino

Amelanchier canadensis

Ecco i fiori dell’Amelanchier, detto anche pero corvino, sbocciati sul piccolo arbusto che cresce nel mio giardino. Avevo già mostrato i frutti acerbi nel magico parco di Burcina a Biella. Questa specie è la stessa di allora, Amelanchier canadensis, mentre la specie che è spontanea nel nostro paese, Amelanchier ovalis, è […]

L’inverno della bouganvillea

Durante una passeggiata sulla strada di casa, scopro questo cespuglio, alto e robusto, con rami lunghi esili e spinosi, su cui spiccano avanzi di fiori, brattee di aspetto cartaceo. In mezzo alle brattee, sono incollati i frutti, oblunghi, di forma poliedrica. La sorpresa iniziale lascia il posto a una sensazione di averla già incontrata, magari […]

Cedro deodara o dell’Himalaya

Cedrus deodara cedro dell’Himalaya

Cedrus deodara cedro dell’Himalaya

Il cedro deodara è il più nobile dei cedri, albero maestoso, longevo, il cui nome significa ‘dedicato a Dio’. Infatti nella sua terra d’origine, l’Himalaya, è albero sacro, venerato religiosamente. Per questo mi pare sia degno di un post tutto suo, dopo un […]

Le araucariaceae, antichi giganti

Agathis robusta Araucariaceae

 

Di fronte alla palazzina degli uffici direzionali del’orto botanico di Roma, cresce un albero immenso. Si chiama Agathis robusta e viene dall’Oceania, dove è chiamato pino kauri, o semplicemente kauri.

Agathis robusta – foglie

Il più famoso dei kauri è Agathis australis, endemico della Nuova Zelanda, il […]