Imperatoria cervaria

Imperatoria cervariaCervaria rivini

Un’altra ombrellifera (più correttamente apiacea) abbastanza comune, ma sfuggente, come tutte le ombrellifere a fiori bianchi, per la fatica che si fa a riconoscerle. Inserita fino a poco tempo nel genere Peucedanum (si chiamava Peucedanum cervaria), ora si è conquistata un genere tutto suo, dall’etimologia un po’ inquietante. Cervaria infatti […]

Riso

Oryza sativaRiso

Riso…devo confessare che vedere questa pianta da vicino, alla mostra mercato di Lucca Murabilia, dove ho scattato questa fotografia, un po’ mi ha commosso. Non che non la conoscessi, anche se non è proprio un’erbaccia comune, nè particolarmente rappresentata. La specie coltivata Oryza sativa non cresce allo stato spontaneo, anche se […]

Panace comune

Si fa chiamare panace perchè dovrebbe essere la panacea di tutti i mali, ed effettivamente nei tempi passati quest’erba veniva utilizzata per curare le più svariate affezioni, e anche come pianta alimentare.

Heracleum sphondylium

Ma, come chi conosce le erbe fa spesso osservare, è molto difficile identificare in modo corretto le Apiaceae (ombrellifere) […]

Imperatoria di Tommasini

Imperatoria di TommasiniTommasinia altissima

Assomiglia, e molto, all’Angelica (8 agosto 2008), tanto che può confondere anche osservatori più esperti di me, ma è ancora più imponente, spavalda, e il suo portamento suggerisce la statura imperiale del suo nome comune, imperatoria. Il nome scientifico viene da Muzio de Tommasini (1794-1879), uno statista triestino […]

Agastache

Agastache mexicana – luglio 2015

L’agastache è una pianta aromatica, commestibile, officinale. Il suo nome significa qualche cosa come ‘dalle molte spighe’ dal greco ἄγᾰν molto, e στάχυϛ spiga. Tutte le specie sono originarie del Nord America, tranne A.rugosa che viene dall’estremo oriente asiatico(1), e quindi non si incontrano nei nostri prati.

Ho […]

Iperico arbustivo

Iperico arbustivo Hypericum androsaemum

E’ finita ormai la stagione verde, quella dell’erba fresca e dei colori delicati, dell’esplosione di germogli e corolle, delle fronde morbide e leggere. Il terreno asciutto è allagato a giorni alterni da acquazzoni repentini ed effimeri. L’erba cresce già gialla, contorta, increspata. Quasi tutte le piante hanno già dato, […]

Potentilla erecta

Potentilla erecta

Pianticella dai molti nomi e dalle molte forme, ha portamento slanciato (eretto) per quanto possibile per un’erbetta minuta, con foglie palmate, frastagliate, tre segmenti e due stipole, foglie sfuggenti, che scappano quando sbocciano i fiori, sgargianti corolle gialle in cui neppure il numero dei petali è definito (possono essere da 3 […]

Circaea, l’erba della maga Circe

Circaea sp. – Erba maga

Saltellavo fra sasso e sasso, sulle sponde verdi e limpide del fiume Trebbia, dove l’acqua cristallina è così fredda che è quasi impossibile immergersi anche nell’inesorabile calura di agosto. Pochi fiori, ormai è estate piena. Ma la montagna ha sempre risorse. E così inciampo in una pianticella da […]

Erba medica in campagna e in città

Medicago sativa

L’erba medica è un prezioso foraggio, ma non è, come ingenuamente si potrebbe pensare, un’erba medicinale. Il suo nome scientifico, Medicago, significa erba della Media, una regione della Persia da dove si riteneva appunto che quest’erba fosse originaria , e probabilmente da dove più o meno proveniva. Oggi si considera archeofita […]

Salpichroa, piccola solanacea

Salpichroa origanifolia è una pianta perenne della famiglia delle Solanaceae, originaria del Sud America

Salpichroa origanifoliafoglie a fine giugno

Alloctona casuale, ma anche naturalizzata, in molte regioni d’Italia, non l’avevo mai incontrata in campagna o nel verde, e ho dovuto scoprirla in città, in un aiuola nei pressi del Pronto soccorso dell’ospedale San […]