Orzo bulboso

Orzo bulbosoHordeum bulbosum

Una spiga dorata brilla nel sole del tramonto. Una spiga lunga e slanciata. Quei granuli luminosi che sembrano ricoprirla come frammenti d’oro sono gli stami che oscillano al vento, in modo da favorire la diffusione del polline in una pianta in cui l’impollinazione è solo anemogama, cioè facilitata dal vento. […]

Onopordio, il cardo scozzese

Cardo scozzeseOnopordum acanthium

Una grande pianta, flessuosa ed imponente, mi si para davanti nel mezzo al prato, abbacinato dal sole e scavato dai profondi solchi lasciati dai cinghiali, oltre una breve radura dove ho saccheggiato (previa autorizzazione) il frutteto abbandonato del mio vicino di casa. Un cardo immenso, dai fusti così spinosi che […]

Lappolina

LappolinaTorilis arvensis

Un’ombrellifera da niente, pianticella senz’arte nè parte, che cresce come può e dove può e in quest’estate umida e afosa si lascia colonizzare da ogni genere di piccole creature, afidi e altri generi di pidocchi, le formiche che li pascolano, e vari ragnetti colorati . La famiglia si chiama ormai da […]

Cardo asinino

Cardo asininoCirsium vulgare

Gradito agli asini, come molti fra i cardi, ma anche agli esseri umani, Cirsium vulgare è una delle più comune piante spinose che si incontrano quasi dappertutto. Sempre scovo le rosette irsute agli angoli della strade, anche in città. Le foglie possono essere consumate in insalata e i capolini come […]

Alstroemeria, il giglio degli Incas

E’ fiorita di nuovo l’alstroemeria arancione, piccola meraviglia dalle montagne del Sudamerica. L’avevo già incontrata e mostrata qualche anno fa nella sua versione rosa, quando ancora era poco conosciuta e potevo permettermi di sbagliare il nome. Oggi non più, quando già da alcuni anni sopravvive in giardino e prospera vicino all’alchemilla, e anche se fiorisce […]

Una spalliera di catananche

Catananche caerulea

Lungo via San Colombano, nei pressi della storica Osteria del Giallo, transitano molte automobili in queste mattine di giugno. E’ una via periferica, defilata, ripida e tortuosa, che tuttavia viene scelta sempre più spesso come deviazione vantaggiosa al traffico congestionato del fondovalle. Una bella strada avvolta dal bosco, costeggiata di […]

Meliloto bianco e giallo

Meliloto gialloTrigonella officinalis

Trigonella alba

Vecchie conoscenze sul bordo della strada di casa, il meliloto giallo, pianta officinale e il meliloto bianco, parente povero, ma non privo di interessanti proprietà. Sono piante della primavera matura, che già scivola nell’estate, piante comuni, colorate e vitali. Formano cespi densi nonostante l’esilità dei fiori, […]

Una nuova violacciocca

Matthiola longipetala

 

E’ fiorita finalmente anche questa piccola violacciocca venuta da lontano. La violacciocca dai lunghi petali, Matthiola bicornis, o meglio Matthiola longipetala, non è certamente una specie rara, anche se non spontanea in Italia se non come alloctona casuale in Emilia Romagna. Ma la mia però viene da lontano perchè una […]

Taxodium, il cipresso calvo

Taxodium distichumparco di villa Schella

Taxodium distichum

  Nello splendido parco di villa Schella presso Ovada (Alessandria), gli alberi sono a loro agio come nei boschi e trovano spazio e aria per crescere in bellezza.

I tassodi(1), imponenti e nobilissimi, si spogliano d’inverno rimanendo simili ad altissimi pali nudi (vedi 14 […]

Aceri

Gli aceri ornamentali sono una categoria di alberi molto originali. Da qualche tempo frequento un gruppo di facebook che si chiama Maples, cioè aceri, e ho modo di ammirare immagini di un’incredibile varietà di esemplari, con foglie ricamate e colorate e disamare splendenti.

Acer palmatum

Acer palmatum Thun.

Una gran parte […]