Geranium “Rozanne”

Geranium “Rozanne”

Il geranio “Rozanne” è un ibrido da giardino relativamente giovane, ma già carico di storia e successi. Il suo nome viene da quello di un’appassionata floricultrice inglese, Rozanne Warerer, che insieme con il marito Donald (entrambe pensionati, beati loro) coltivava gerani pregiati nel suo giardino. Gerani, si badi bene, non Pelargoni, […]

Geranio selvatico

Geranium dissectum

Il nome geranio selvatico non è molto preciso; quasta specie si chiama più propriamente geranio a foglie divise o geranio sbrandellato, perchè, come suggerisce anche il nome scientifico (quello vero), la sua principale caratteristica sono le foglie profondamente incise, che assomigliano a un merletto o a un centrino di carta ritagliata. […]

Geranio lucido

Un tipo di geranio un po’ singolare, con le sue foglioline, manco a dirlo, lucide e il calice costoluto, come rigonfio. I botanici invece direbbero che ha semplicemente i sepali acuminati con tre nervi longitudinali e 5 coste trasversali. Diffuso in tutte le regioni, non è una piante molto comune. Un’altra aggiunta alla varietà […]

Becco di gru maggiore

E’ il becco di gru più grande, il fiore più largo di tutti quelli del genere Erodium, con petali fino a 8 mm di lunghezza, di un vivo colore fra il blu e il lilla. Anche il becco di grù è pianta officinale e per le sue proprietà doveva essere un tempo ricercata appositamente, […]

Becco di gru malvaceo

Non è tempo di grandi viaggi e neppure di scampagnate. Mi accontento di qualche passeggiatina vicino a casa, tanto in questa stagione qualche fiore quasi nuovo lo scovo ancora. Ecco su un muretto di pietra lucida un’altro esemplare della famiglia dei ‘trampolieri’, le piante che hanno frutti a forma di becco d’uccello. L’erodium ha […]

Becco di gru comune

 

Fiorito nell’aiuola del parcheggio della fiera di Montichiari (Brescia). Erodium è un genere dell geraniaceae e come altri suoi parenti ha piccoli fiori colorati, corolle semplici di cinque petali delicati, e i frutti a forma di becco di gru.

Basta cambiare aria, varcare i confini della regione e subito si spalancano nuove esperienze […]

Foglie di geranio

Se sto trascurando un po’ il blog, é anche a causa di un tempo luvego e piatto che non regala neppure un piccolo raggio di sole. E della pioggia, insistente, testarda, implacabile sulle mie brevissime ore di svago. Niente, bisogna prendere la natura come viene. La natura avanza da sola, comunque, anche sotto la […]

Geranio

Ho lasciato in sospeso la determinazione della specie di questo geranio (un vero geranium, diverso dai geranei coltivati, che come è noto sono del genere pelargonium) perchè sono assai indecisa. Senza fiori né frutti, non voglio azzardare conclusioni dalle sole foglie, rosso scarlatte come la stagione, ma so che la soluzione deve essere facile […]

Geranio crestato

Il geranio crestato è un geranio di montagna. Cresce nei ghiaioni e ai margini dei boschi, oltre i 500 metri, su terreno preferibilmente calcareo. I suoi bei fiori rosati si aprono ampi in mezzo alle rocce e al centro della corolla si allunga il ciuffo violetto degli stami, sporgenti, persistenti anche dopo la caduta […]

Geranio sanguigno

Non al colore dei fiori, ma quello rosso sangue che assumono le foglie d’autunno prima di cadere deve il nome questa specie. Le foglie fanno subito pensare ad un geranio, perchè come in altre specie di questo genere, sono profondamente lobate, divise in cinque segmenti e poi tre sottosegmenti, arcuati, appuntiti, arrotondati. Anche i […]