Crocosmia

Crocosmia

Il colore brillante, i fiori carnosi e ricchi, l’oroginale disposizione sullo stelo, so di certo che si tratta di una pianta coltivata, in un giardino di mezza montagna, vicino a una cascina. Non è amarilli e neppure, sarebbe improbabile, eliconia. Il suo nome è Crocosmia, della famiglia delle iridaceae, come i crochi, […]

Giaggiolo puzzolente

Iris foetidissima i fiori di maggio

Anche nel mio piccolo giardino scopro sovente qualcosa di nuovo: come un giaggiolo, nato sotto il ciliegio, con strani fiori fra il giallo e il marrone. Un grosso cespo, cresce da qualche anno, e non mi sono neppure chiesta da dove sia venuto. Il suo nome è […]

Iris blu

Iris reticulata

Iris reticulata “Katharina Hodgkin”

Il giardino si risveglia, piano piano dopo i crochi gialli ora è la volta degli iris blu. Il nome scientifico, credo, è Iris reticulata e i bulbi vengono dalla Polonia, così devono aver sperimentato freddi assai più rigidi di quello di questo umidissimo inverno ligure. […]

Zafferano

Crocus sativus

Questo post poteva intitolarsi ‘i fiori se ne fregano’ ovvero ‘i fiori sono più forti di tutto’. Quando viene il loro tempo e la natura chiama, non stanno mica a guardare per il sottile, se sia il momento più adatto, se le carte sono in ordine, se veramente conviene, e che […]

Gladiolo

Gladiolus italicus

 

In campagna i gladioli si coltivavano ai margine degli orti d’estate, ma soprattutto per reciderli e ornarne le statue religiose nelle processioni. Questo gladiolo dei campi è molto più delicato, grazioso ed elegante di quei fiori vistosi, rossi, gialli, arancione, e bianco che a mazzi abbelliscono le effigi della vergine […]

La stagione degli iris

La fioritura degli iris dura poco, per ciascun fiore non più di una settimana, per una pianta intera solo poco di più. Gli ultimi a fiorire, in ordine di tempo, sono le varietà dette ‘olandesi’. Questi iris non sono in verità originari dell’Olanda come piante spontanee, ma sono ibridi realizzati da un vivaista olandese utilizzando […]

Romulea

Con l’inizio della primavera, esplodono le fioriture delle iridacee, raffinate e discrete, impalpabili e perfette. La romulea è una delle più piccole, assomiglia a un piccolo croco, tanto che annovera fra i suoi nomi comuni anche quello di zafferanetto (ma quanti zafferani, zafferanetti, zafferanastri, zafferanoni e zafferani bastardi si incontrano dovunque!). Diversamente dai crochi, i […]

Croco di primavera

Con i crochi ho sempre fatto un bel po’ di confusione. E’ già abbastanza difficile non confonderli con i colchici, ma addirittura riconoscere le diverse specie mi sembra un’impresa superiore alle mie forze. Mi pare che tutti si assomiglino alquanto, e quasi tutti rispondono al nome volgare di ‘zafferano selvatico’, un succedaneo, più o meno […]

Schizostylis

E’ fresca, delicata, nobile, amante dell’acqua. Per questo viene anche chiamata fiore dei ruscelli. E’ una perenne rizomatosa, con foglie simili a quelle dell’iris e fiori stellari rosa e scarlatti. Come tutte le piante rizomatose, può diffondersi velocemente se si trova bene.

Giaggiolo susinario

L’iris è fiore dal nome feminile, barbata, pallida o graminea che sia, e femminile è la sua grazia e leggerezza, ma anche, perchè no, la sua robustezza che sfida terreni a volte ingrati e stagioni sfavorevoli. Anche quest’anno le iris del mio giardino (vedi vecchio blog 28 aprile, 7 e 19 maggio 2008) sono […]