Corniolo sanguinella

Corniolo sanguinella Cornus sanguineaQuando il corniolo sanguinella è fiorito, è tutto coperto di nuvole bianche, ma il suo colore più caratteristico è il rosso. Rossi i rametti e poi rosse le foglie in autunno, come nell’immagine postata il 19 settembre 2008, caratteristiche anche per le nervature marcate longitudinali ad arco, come in quel suo parente più robusto, Cornus mas, o corniolo maschio, di cui la sanguinella sarebbe la sorella minore. Celebre è poi la durezza del legno dei cornioli, adatto a fabbricare attrezzi molto robusti. La specie è anche coltivata a scopo ornamentale e non è certo che sia spontanea in Liguria, anche se si trova praticamente dappertutto. Ma non facciamo confusione, anche se sono ormai tornata a casa da giorni, e risucchiata dall’ignobile tran tran quotidiano, oltre che ammuffita nelle piogge torrenziali degli ultimi giorni, quest’immagine viene ancora dalla Sabina, uliveto vicino a Palombara (Roma).

Leave a Reply