Pino aristato

pinus aristata
pinus aristata
Nativo delle Montagne Rocciose del Nord America, è un albero che si distingue per la sua eccezionale longevità. Il pino più longevo di tutti, pinus longaeva è un suo stretto parente e la leggenda vuole che un esemplare di questo pino, che cresce in California in una località mantenuta segreta, abbia oltre 4700 anni. Non se li porta benissmo, è quasi tutto secco, ma qualche rametto mette aghi nuovi ancora tutti gli anni. Viceversa per il pinus aristata più vecchio che si conosca è stato stimata un’età di ‘soltanto’ 2435 anni. Ho fotografato quest’albero nel già citato giardino dendrologico di Przelewice (Pomerania). La targa, in polacco, faceva certamente riferimento alla longevità, ma era per me per lo più incomprensibile. Per esempio, le Montagne Rocciose (Rocky Mountains) diventano in polacco Gorach Skalistych e così via. Dato che citava l’età di 4600 anni (numeri arabi), forse non diceva altro che supergiù le stesse cose che ho detto io …

1 comment to Pino aristato

  • […] compreso siccità e povertàa del suolo. Sono gli alberi più resistenti, più sobri, e anche i più longevi. Per tutte queste caratteristiche, i pini sono stati scelti nei secoli passati, unitamente ad altre […]

Leave a Reply