Verbena bonariensis

verbena bonariensis
Incontrata nell’orto botanico di Lucca, questa delicata verbena, cara ai cultori di giardini di rustica raffinatezza.

L’origine è tropicale, anche se il nome significa verbena di Buenos Aires, città che non è proprio sul tropico. Forse vuol dire semplicemente che viene da lontano, o meglio che è stata conosciuta e commercializzata in Argentina prima che in Europa. Personalmente preferisco la verbena selvatica (verbena officinalis, 11 agosto 2009) che si incontra sui bordi delle strade qui da noi. Non perchè sia più bella, anzi per nulla, ma semplicemente la sento più vicina e intrigante. Di questa verbena avrei un po’ di soggezione a coltivarla, sempre timorosa che non si trovi a suo agio. Preferisco, per ora, contemplarla nei giardini degli altri.

1 comment to Verbena bonariensis

Leave a Reply