Cardo nano

cirsium acaule

Cirsium acaule


Un bocciolo rosso viola brillante al centro di spinosissime rosette, inconfondibile perchè non ha fusto, da cui il nome acuale, appunto senza fusto.
La giornata era caldissima, ma ci siamo avventurati lo stesso verso la cima del monte Antola, per il comodo sentiero che parte da Casa del Romano. Il sole era feroce, ma l’ombra fresca. Di vento neanche una bava, persino sulla vetta. La stagione dei fiori è finita da tempo, ma restano comunque un manipolo di irriducibili, succisa pratensis o morso del diavolo (21 ottobre 2009), garofanini e cardi.

1 pensiero su “Cardo nano

  1. Pingback: Cardo saettone - fiori e fogliefiori e foglie

Lascia un commento