Mirtillo rosso

Mirtillo rosso

Vaccinium vitis-idaea

Di ritorno dalle sponde polacche del mar Baltico, ecco le foglie del magico mirtillo rosso nel sottobosco di pino silvestre vicino a Kołobrzeg.  La località, Dzwirzyno, ha un nome veramente impronunciabile e si è meritata il soprannome di ‘Cicino’.
Un bosco ombroso e soleggiato, di statica bellezza in ogni stagione, almeno così testimonia la mia amica Irena che abita da quelle parti e l’ha potuto godere in stagioni diverse. Quello che ha colpito me è il sottobosco morbido e liscio, ma non spoglio, anzi ricchissimo di forme aggraziate e sorprendenti, funghi, foglie, licheni, fiori appena accennati. E il silenzio tranquillo, al riparo dal mare.

Leave a Reply