Miscanthus sinensis

miscanthus sinensis
Come suggerisce il nome, si tratta di una graminacea originaria dell’Asi orientale, cioè a dire la Cina. Molto usata come ornamentale e mediamente invadente, si è inselvatichita talvolta in certe zone del Nord Italia. Questa varietà, che si chiama m.sinensis Zebrinus, presenta attraenti strisce giale e verde più intenso che attraverso le folgie in senso orizzontale. L’ho incontrata spesso alle fiere e nei vivai, qui fotografata in un’aiuola nel centro di Szczecin (Stettino, Polonia).

Leave a Reply