Enagra

oenothera sp

Una fioritura spavalda, sulle sponde del torrente Polcevera, popolato da germani reali e aironi bianchi (vedi foto sotto). Questa pianta, di origine americana, ma ormai naturalizzata in tutta Europa (vedi anche l’enagra incontrata in Germania) raggiunge l’altezza di un metro e sfoggia appariscenti fiori gialli. Le sue brillanti corolle sono molto più difficili da fotografare da distanza rispetto alle rigide silhouette delle infiorescenze di lisca mostrate ieri, il colore sfuma e sfugge e i contorni si sfuocano.
Il genere Oenothera è comune, ma identificare la specie è assai complicato, e anche controverso. Per questa volta davvero non mi sbilancio.

casmerodius albus

Leave a Reply