Kalanchoe daigremontiana

kalanchoe daigremontiana E’ una crassulacea dalle origini lontanissime, proviene addirittura dal Madagascar. Ma si è spontaneizzata nelle zone più calde della costa mediterranea, come queste fasce ordinate di San Frutturoso di Camogli, a due passi dal mare. Pianta davvero singolare, cresce sulle foglie le sue figlie, generando sulle punte delle piccole propaggini, dette propaguli, che si staccano e cadendo sal suolo mettono radici e danno origine ad un’altra pianta. La sua fioritura porporina è ormai terminata e rimangono i fusti alti e snelli e le foglie grassocce, macchiettate di nero, con le miracolose propaggini fertili. Mi sono messa in tasca due o tre propaguli, e ora se ne stanno in un piccolo vasetto. Vediamo un po’ quanta voglia hanno di crescere.

Leave a Reply