Deutzia crenata

Deutzia crenata

Deutzia crenata

 

Deutzia crenata è un piccolo arbusto fiorito, della famiglia della ortensie (Hydrangeaceae). Originario del Giappone, è spontaneizzata, come alloctona casuale, in Italia, e in Liguria in particolare.
La scopro nel giardino del vicino, ormai abbandonato da qualche anno, un vero scrigno segreto. Per decenni i proprietari scomparsi avevano coltivato fiori e ortaggi per abbellire la loro casa e la loro vita, cercando specie non particolarmente rare e ricercate, ma capaci di prosperare felici in quell’ambiente. Attenti e instancabili, non lasciavano nulla al caso, ma sapevano interpretare ogni necessità. E così rigogliose e selvatiche le molte piante del loro giardino sono sopravvissute ai loro coltivatori e prosperano  tenaci e fiere della primavera.
Nel loro momento magico, le dolci corolle spiccano nel verde intenso e delicato dell’esile cespuglio. Chissà se è arrivata per caso (non lo credo), chissà da dove è venuta (forse un germoglio regalato o incontrato in un vivaio), chissà se crescerà (potrebbe diventare più alta, ma non credo, lotterà per non scomparire). In Giappone il suo habitat naturale sono i declivi e i bordi dei boschi. Si spoglia d’inverno e produce fiorellini bianchi da maggio a luglio. In Italia, è fiorita in aprile.

 

Leave a Reply